A Chinese Tall Story Dubbed Italian Movie Free Download Torrent


A Chinese Tall Story



Download | Watch

A Chinese Tall Story

Set incantevoli, coreografie e costumi d'azione spettacolari Ha preso in prestito scene di LOTR, Matrix, Star Wars, ecc. L'umorismo è così arido, artificioso e insipido, che non puoi fare a meno di ridere di tanto in tanto della sua follia e del fatto che lo stai guardando. Esattamente quello che ti aspetteresti da una commedia HK. La persona media entrerebbe con un QI di 100 e se ne andrà con meno di 80. Stephen Chow è un'evidente omissione da questo film. L'umorismo avrebbe funzionato meglio con Stephen. La versione mandarina di questo film non è buona come l'originale cantonese. La grafica è scarsa rispetto alle sue controparti di Hollywood. Esiste un'eccessiva dipendenza dalla CG di bassa qualità. La mia più grande lamentela è la sua fine. L'origine del cavallo bianco è così chiaramente descritta nel "Viaggio verso l'Occidente"; (JW), che questa spiegazione alternativa non funziona bene con la trama. Nonostante i suoi numerosi difetti, questo film ha un valore di intrattenimento molto maggiore rispetto all'altro film interpretato da Nicholas Tse - The Promise. Questo potrebbe essere il vino che parla, ma questo potrebbe essere il miglior film che abbia visto da molto tempo.Certo, ho passato gran parte della prima mezz'ora a chiedermi cosa diavolo stava succedendo, ma una volta accettato che non avrei mai capito tutto dai sottotitoli, ero riuscito a godermi il film.

Puoi davvero odi un film in cui uno staff si trasforma in uno stormo di uccelli che defecano sul nemico? Che importanza ha lo sviluppo del personaggio di fronte a una principessa lesbica aliena la cui gente ha costruito le piramidi? Perché il Buddha indossa orecchini di diamanti che incastonano seriamente? Tutto ciò è importante quando ci si trova di fronte alla pura sontuosità delle immagini e all'umorismo furbo dei personaggi. Ogni battaglia per il mio cuore è stata vinta quando ho visto il protagonista principale vestito da uomo ragno: fantastico! Molte persone si lamenteranno della mancanza di coesione della storia, ma per un film divertente da ridere con un gruppo di compagni non si può fare meglio, soprattutto se si fa un colpo alcolico ogni volta che qualcuno dice & quot; Ti amerò 10.000 anni & quot; . Sono stati effettuati lusinghieri paragoni tra questo pacchetto di effetti speciali del 2005 e la seminale Journey to the West di Steve Chow, la leggenda del Re Scimmia, un film che ha più di dieci anni. Mentre alcune somiglianze si verificano, il nuovo film con un nome goffamente imbarazzante ha più a che fare con cose della prima metà di questo decennio, vale a dire commedie di goofball come The Lion Roars e Himalaya Singh.E quando ti diciamo che Tall Story non è nemmeno così completo, dovrebbe essere sufficiente per sigillare il suo destino e consegnare la cosa a quel regno incerto di progetti cinematografici a metà cottura che si aggirano da qualche parte tra i contenitori per il riciclaggio e l'affare.

Non volendo essere duro, davvero, ma come possiamo forse sorvolare su una storia scarsa che non è chiaramente destinata a diventare qualcosa di lontanamente attraente, invece di giocare a distanza a secondi stimolanti visivi che, francamente, non solo sembrano true lift di Legend of Zu di Tsui Hark (2001), ma non aggiunge nulla al pantheon delle video-bonanze quando si considera una tariffa molto più vecchia, ad Storm Rider (sì, circa otto anni fa se la memoria ci servisse bene). >
Infatti, Tall Story compila varie componenti in un debole tentativo di influenzare il pubblico, ma purtroppo possiede un elemento in buona fede degno di acclamazione, salvo forse per la sorprendente quantità di sangue evidente in tutto. Considerando la sua valutazione a misura di bambino, ci si deve sicuramente accontentare della decisione dei produttori di andare avanti e includere diversi casi di tale carneficina.

Il principale problema con l'ultimo progetto di Jeff Lau è che, a differenza del suo Odissea cinese del cuore, ma umoristica del 2002, Tall Story mette in scena uno scenario di tipo "connect-the-dots", lasciando così alla gente quasi nessun merito tangibile a cui aggrapparsi. E con il suo focus sugli effetti che non compaiono rose a causa della loro esecuzione piuttosto formidabile, il film forse avrebbe potuto sperare in una maggiore dipendenza da un cast forte. Ahimè, non ne ha nessuno.

Nicholas Tse vola dal campo di sinistra nella sua seconda uscita della stagione, alla stessa stregua di "The Promise", anch'essa fallita. Qui il ribelle riformato Tse interpreta il monaco buddhista Tripitaka, in pellegrinaggio nella città sacra di Shache, che si rivela essere ancora un altro ritratto stereotipato di quello che gli spettatori in Cina oggi dovrebbero aspettarsi che l'India assomigli. Così, il posto si trova attorno ad alcune colline e si fa ballare la gente per le strade alla muta melodia di domatori di serpenti fuori schermo. Whoa, come probabilmente Neo avrebbe scherzato.

Tirpitaka è in città con i suoi apostoli, o attaccanti, che cercano di ottenere antiche conoscenze sulla loro strada verso il nirvana. I tre tirapiedi che lo accompagnavano (Steven Cheung, Chen Bo Lin e Kenny Kwan) sarebbero potuti passare per il gruppo del Re Scimmia se fossero davvero bravi per qualsiasi cosa, ma dato che le immagini sono tutte ricevono poco gioco e producono quasi nessun effetto. />
I monaci e le città sacre successive vengono attaccati da malvagie forze malvagie conosciute come gli Spiriti degli alberi, anche se a loro non importa essere chiamati Insonnia, perché questo è il cattivo di Legend of Zu, la loro ovvia fonte di & quot; ispirazione & quot ;. Almeno questi cattivi bastardi sembrano passabili sullo schermo, più di quanto si possa dire per gran parte del filmato del film.

Letteralmente sparato dal pericolo, Tripitaka cade sotto la custodia di un clan deviato di improbati repubblicani, in particolare il custode Meiyan, che è stato ordinato da sua madre di mangiare il pellegrino per la sua fonte di carne giovanile. Il volto cavernoso di Meiyan dovrebbe essere sufficiente per mandare chiunque a fare i bagagli, e noi abbiamo l'intenzione di osservarla come l'incarnazione di tutto ciò che è ripugnante (interpretato da Charlene Choi di Twins, e hey, non stiamo dicendo nulla). Naturalmente, con l'avanzare della trama, questo risulta essere piuttosto fuorviante.

Per lo più, la maggior parte di questa storia ruota intorno a Tripitaka e ai diavoletti diabolici e diabolici che cercano di sovvertirlo la giustizia. Questo porta a numerose gag e routine che arrivano veramente a scarse conclusioni divertenti. Anche la simpatica Isabella Leung (Bug Me Not) non fa alcuna differenza.

Altre influenze sulla trama includono una bellezza aristocratica e spaziale (Fan Bingbing) che torna sulla terra per combattere gli Spiriti dell'Albero troppo zelanti con la sua armata di cloni Ultraman dagli occhi googley. Ancora una volta, questi ragazzi sembrano OK, e servono anche per guarnire Tall Story con la sua tanto decantata categorizzazione di SF, qualcosa che la maggior parte dei puristi di genere, comprensibilmente abbastanza, hanno lanciato (e lanciato) su.

assistiamo ad una scena un po 'coraggiosa in cui Tripitaka, un Meiyan un po' prolisso (ora sembra Charlene Choi meno il trucco pesante, e ciao, non stiamo ancora dicendo nulla) più tutti gli altri si prendono l'Imperatore Giallo. Nel caso in cui Lau voglia che noi lo consideriamo come una specie di commento politico furbo, beh, tanto più potente per lui, ma rimane molto dubbio.

Quel che riassume l'estensione di A Chinese Tall Story, e spero che il prossimo si innalzi più alto. Peccato che l'ultimo grande rilascio di HK dell'anno non mantenga le sue promesse di azione, risate, spavalderia e superlativi di CG. Con una trama blanda, spesso trascinante, personaggi che non vanno davvero da nessuna parte e punti di vista di una persuasione chiaramente media, non possiamo emettere onestamente una raccomandazione, e non importa se le persone coinvolte in questo progetto lo volevano è uscito bene e ha dato il meglio.

E non sarebbe dovuto essere un racconto alto, comunque? Valutazione * * 1/2 Questo film è stato adattato dal famoso sutra di Viaggio in Occidente dove un monaco con i suoi tre studenti cerca di trovare un libro da tempo perduto per quanto riguarda l'insegnamento del Buddha.

Anche se questo film non è così solenne come i precedenti film realizzati secondo la leggenda, è comunque riuscito a creare una scena umoristica piena di romanticismo e divertimento.

Questo vero obiettivo di questo film ruota attorno al monaco che era salvato principalmente dall'essere mangiato da creature volanti demoniache. Uno dei suoi studenti, il Dio delle Scimmie, è riuscito a tirarlo fuori dalla battaglia appena in tempo, ma a sua volta è stato catturato dai demoni e gettato nella profonda gola di un drago, rinchiuso in quella particolare prigione sotterranea. >
Il monaco si svegliò in un piccolo villaggio dove trovò Mei Yan (la cosiddetta brutta figlia di serpente) che si innamorò di lui a prima vista. Anche se brutta, non ha lasciato che la sua apparenza venisse messa da parte per raggiungerlo. Tuttavia, una ricerca per il salvataggio dei suoi tre studenti si rivela presto piena di ostacoli e ognuno dei quali si è rivelato peggio di Mei Yan dopo il monaco. I problemi sono cresciuti più in profondità e qui è dove i conflitti tra le relazioni peggiorano.

Il resto del racconto sarebbe lasciato a tua disposizione, ma basti dire che questo film non descrive la trama tipica del film libro, è più per coloro che vogliono cercare un'immagine divertente e leggera di ciò che significano veramente Journey to the West e gli ostacoli dell'amore.

Verso la fine, l'intero riassunto potrebbe essere descritto con una sola parola, e questo è amore. Il monaco andò a mostrare le Porte Celesti, il Palazzo Celeste e Buddha stesso come l'amore può superare anche la peggiore paura di tutti e ritenuto idoneo come l'arma più potente che può essere usata contro qualsiasi nemico di poteri superiori.

Un atto meravigliosamente creato e divertente attende coloro che acquistano questo biglietto.Naturalmente non ci sarebbero stati rimpianti, almeno dalla mia parte e quelli che erano con me al cinema quel giorno guardando lo stesso film. Taking place in the younger days of the famous monk, Tripitaka (known for bringing the sacred Bhuddist sutras from India to China), the film tells a fantastical adventure of the monk and his three dis b0e6cdaeb1

Elephant White download movie free
Raja The Great song free download
Sasha e il Polo Nord download movie free
free download Soldiers of the Apocalypse
Traded dubbed italian movie free download torrent
Bangkok Dangerous download movies
Download The Elder Scrolls VI full movie in italian dubbed in Mp4
Miami Medical sub download
La foresta di smeraldo download torrent
Entertainment full movie in italian 720p

Yorum Yaz
Arkadaşların Burada !
Arkadaşların Burada !